Castellana Grotte, Giochi delle Contrade: San Vito domina e vince la XXVI edizione

Si sono conclusi lunedì 6 gennaio i Giochi delle Contrade 2019. La manche conclusiva della XXVI edizione, slittata all’Epifania per la pioggia caduta nella mattinata del 22 dicembre, ha visto completare il percorso netto della contrada di San Vito, capeggiata da Giuseppe Tapogna, che ha battuto con 106 punti a 97 la contrada campione uscente de Il Salvatore, guidata da Pietro Mastroleo. Nel contesto di piazza Garibaldi, la giornata di gara si è aperta con lo slalom con il monopattino delle bambine della contrada, gioco vinto da Il Salvatore, subito inseguita da San Vito; lo slalom maschile invece ha visto San Vito vincere davanti a Portagrande.
La corsa con gli asini è sembrata poter riaprire le sorti dei Giochi: nella prima batteria gli asinelli hanno corso velocissimamente verso il traguardo, portando al trionfo la contrada di Portagrande capitanata dal giovanissimo Alessandro Campanella, davanti a Il Salvatore; la seconda batteria invece è stata più lenta e San Vito si è dovuta accontentare dell’ultimo posto dietro il Caroseno. A seguire i monopattini sono tornati protagonisti, nella tipica sfida a staffetta: la gara è stata senza storia, visto che San Vito ha staccato tutti i contradaioli andando a vincere in solitaria. La manche è continuata con la sfida della botte, vinta nettamente dal Caroseno del capo contrada Giuseppe Cappelli.
Gli ultimi giochi hanno visto inasprire la lotta fra il Salvatore e San Vito, che si sono aggiudicati rispettivamente il tiro alla fune e la corsa a tre gambe. Concluse tutte le sfide, il giudice di gara Luigi Nitti ha dato inizio alla cerimonia di premiazione, ringraziando tutti i contradaioli che hanno partecipato a questa XXVI edizione, l’Amministrazione Comunale, la Cassa Rurale ed Artigiana di Castellana Grotte, la famiglia Leogrande per aver messo a disposizione gli asinelli, il sig. Eugenio Bernardi che ha curato tutto il service, i partner commerciali e le scuole di danza ASD “Resi Dance e “Essenza Ballo e Fitness” intervenute nel fine settimana dicembrino. Successivamente ha dato lettura della classifica definitiva: Casalicchio quinta classificata con 34 punti, Caroseno al quarto posto con 65 punti, Portagrande terza con 74 punti, proclamata vincitrice la contrada San Vito, subito seguita da Il Salvatore. La giornata si è conclusa con l’assegnazione del trofeo del “Gioco”, che il presidente Michele Manghisi ha consegnato al capo contrada Giuseppe e alla dama Rebecca insieme all’assessore alla Cultura del Comune di Castellana-Grotte Vanni Sansonetti e al giudice di gara Luigi Nitti.
Fonte: Comune di Castellana Grotte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *