Castellana Grotte, Olio e Vino rappresentano al BIT di Milano

Olio e Vino prodotti a Castellana Grotte hanno rappresentato la Puglia alla BIT di Milano durante il convegno intitolato “Rafforzare le relazioni locali per promuovere il patrimonio culturale” curato da Lino Manosperta, Docente di Economia e Gestione delle Imprese Culturali all’Università di Bari. Responsabile Ufficio Progetti del Teatro Pubblico Pugliese – Consorzio Regionale per la Cultura e le Arti, Programmazione Comunitaria.

Oggetto del dibattito l’esponenziale crescita del turismo esperenziale, circa cinque volte più ricercato rispetto a dieci anni fa, ed il ruolo della Regione Puglia per sviluppare negli artigiani, negli agricoltori e negli operatori del mondo culturale questa consapevolezza.

In tutto questo il progetto Sparc, che mette insieme a Pugliapromozione il dipartimento dell’industria del Turismo ed il Teatro Pubblico Pugliese, sta lavorando su questo asse affinché gli operatori del settore turistico inseriscano insieme agli operatori culturali e del settore enogastronomico proposte e pacchetti comuni al fine di stimolare gli arrivi di turisti interessati a questo importantissimo settore del mondo dei viaggi.

In questo convegno sono stati esposti i vini di Giovanni Aiello e Terrecarsiche1939 Wines, e gli olii extravergini d’oliva dell’Oleificio Sociale Coopertivo “A. Viterbo” con Montaltino, del Frantoio Pace e del Frantoio Valente. Aziende che hanno aderito alla manifestazione d’interesse per il settore agroalimentare promossa dall’amministrazione comunale di Castellana Grotte. Un ringraziamento va al neo costituito Centro Regionale per la Promozione dei Prodotti Tipici Pugliesi.

Fonte: Comune di Castellana  Grotte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *