Molfetta, Un arresto: ubriaco tenta di rubare un’autovettura

carabinieri
I Militari della Sezione Radiomobile di Molfetta, nella scorsa serata, hanno arrestato un 25enne per furto aggravato di autovettura. Il giovane, approfittando della distrazione di una seconda persona, le ha sottratto le chiavi dell’autovettura e si è dato alla fuga.
Il tentativo non è riuscito in quanto lo stesso, poco dopo, è sbandato con l’auto rubata ed ha urtato contro un muro sulla statale SP112. Subito dopo l’impatto sono giunti i Carabinieri che hanno notato uno strano atteggiamento del giovane, in palese stato di ubriachezza.
Lo stesso ha tentato la fuga, ma è stato bloccato, ed alle prime verifiche dei militari dell’Arma, non è stato in grado di giustificare il possesso dell’auto, cosi sono bastati pochi accertamenti per scoprire che l’autovettura era appena stata asportata.
Il giovane è stato così arrestato per furto di autovettura e, su disposizione della competente A.G., sottoposto ai domiciliari, oltre ad essere stato sanzionato per guida senza patente e denunciato per guida in stato di ebbrezza alcolica.
Fonte: Comando Provinciale di Bari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *