Materdominivolley.it: raduno per l’Accademia del volley giovanile di Puglia

La tua connessione internet potrebbe influire sui tempi di caricamento del video.
In caso di rallentamenti, attendi qualche secondo per la completa fruizione del video.
  • Per una migliore esperienza di navigazione aggiorna il tuo browser web
Problemi di visualizzazione del video? Guarda lo streaming con il tuo dispositivo mobile

Oltre 30 ragazzi con i rispettivi genitori hanno partecipato nel tardo pomeriggio di ieri, mercoledì 9 settembre, al raduno dell’Accademia del volley giovanile di Puglia della Materdominivolley.it Castellana Grotte

A cura di: comunicati

#Mater2016 #accademia #B2Mvolley #materdomini

 

CASTELLANA GROTTE - Si è radunata nel tardo pomeriggio di ieri, mercoledì 9 settembre, l’Accademia del volley giovanile di Puglia della Materdominivolley.it Castellana Grotte, società iscritta al campionato nazionale serie A2 Unipolsai di pallavolo maschile, ma da quest’anno anche al campionato nazionale serie B2 (oltre che alle due più importanti serie regionali e ai diversi campionati giovanili, targati sia Fipav che Lega).

Oltre 30 ragazzi (tra novità e conferme) hanno raggiunto il PalaGrotte assieme ai propri genitori per il tradizionale incontro con la società, i tecnici e lo staff medico. Presenti per la Materdominivolley.it il presidente Michele Miccolis, il direttore tecnico del progetto Accademia Vincenzo Fanizza, gli allenatori con a capo Antonello D’Alessandro e il dirigente responsabile Antonella Impedovo. Genitori e ragazzi hanno avuto così la possibilità di avere un primo impatto conoscitivo con la realtà Materdominivolley.it, ma anche di avere un primo approccio con la fisioterapista Angela Amodio e la tutor scolastica.

“Sentiamo forte il senso della responsabilità di far crescere correttamente i vostri figli dal punto di vista sportivo e non solo- ha detto il presidente Miccolis rivolgendosi ai tanti genitori - L’aspetto scolastico, l’educazione, le regole sono ambiti che non trascuriamo affatto e che riteniamo addirittura prioritari. La nostra Accademia punta molto sulla scuola prima che sulla pallavolo, sul ragazzo prima che sul giocatore, sulla crescita prima che sul risultato. Perché siamo convinti che solide basi portino poi al raggiungimento di traguardi importanti”.

Si riparte, infatti, dallo scudetto under 15 conquistato lo scorso anno, ma anche dalle tre finali nazionali e dai tre titoli regionali.

Ulteriori informazioni sul sito www.materdominivolley.it e sui canali sociali della società su facebook, twitter e instagram.

Condividi
Commenta
Non ci sono commenti per questa notizia.