Gargiulo (in foto) con la nazionale U19. Catania, Disabato e Scardia con la nazionale U17. Questi ultimi tre assieme a Fanizza (allenatore), Battaglia, Campana, Lopardo, Palmisano, Ristani e Sportelli trionfatori con la Puglia al Trofeo delle Regioni 2016.

A cura di: comunicati

#materdomini #AccademiaMater
 

Periodo ricco di soddisfazioni in giro per l’Italia per i tesserati, tecnici e atleti, dell’Accademia del Volley Giovanile della Materdominivolley.it Castellana Grotte.

 

Giovanni Maria Gargiulo, centrale classe 1999, già quest’anno nel roster della serie A2, è impegnato presso il Centro Sportivo “Vigna di Valle” a Roma con la nazionale under 19. Attualmente è in partenza prima per il Belgio (per giocare alcune amichevoli) e poi per l’Olanda (dove prenderà parte assieme alla nazionale allenata da Mario Barbiero) al torneo internazionale U19 maschile WEVZA, evento riservato alle selezioni nazionali giovanili, competizione che ha di fatto sostituito il tradizionale 8 Nazioni.

 

Damiano Catania, libero classe 2001, Piervito Disabato, schiacciatore classe 2001, e Ludovico Scardia, centrale classe 2001, risponderanno alla convocazione del selezionatore Mario Barbiero per il collegiale con la nazionale under 17 che si terrà dal 12 al 18 luglio prossimi a Locorotondo (Ba) in vista del torneo di qualificazione agli Europei di categoria che si svolgerà sempre in Puglia a fine luglio ad Ostuni (Br).

 

Proprio Catania, Disabato e Scardia, assieme a Vincenzo Fanizza (allenatore della serie A2 e direttore tecnico del progetto giovanile della Materdominivolley.it) e assieme ad altri sei talenti tesserati con la società del presidente Michele Miccolis (Roberto Battaglia, Francesco Campana, Dino Lopardo, Andrea Palmisano, Alessio Ristani e Mario Sportelli), sono freschi vincitori dello scudetto al Trofeo delle Regioni con la Puglia. Per Scardia e Campana anche la soddisfazione individuale del riconoscimento di miglior muro e miglior palleggiatore. Una vera e propria impresa quella portata a termine, alla 33esima edizione delle Kinderiadi giocate in Umbria fino a domenica scorsa, dalla selezione regionale che ha conquistato il primo storico trionfo per la Puglia. Uno scudetto che bissa il successo della stessa Materdominivolley.it alle Finali Nazionali U15 giocate il mese scorso ad Agropoli (Sa).

 

Ulteriori informazioni sul sito materdominivolley.it e sui canali social del club.

Condividi
Commenta
Non ci sono commenti per questa notizia.