Taranto, Sequestri amministrativi di veicoli in autofficine abusive

I poliziotti  della Sezione Polizia Stradale di Taranto, nell’ambito dei controlli periodici finalizzati a reprimere il fenomeno dell’abusivismo commerciale, ha effettuato un controllo presso due locali,  entrambi ubicate nel Comune di Taranto quartiere Talsano, chiaramente adibite ad attività commerciali di carrozzeria e autofficina del tutto abusive.

Sono state rilevate numerose violazioni di carattere amministrativo regolamentate nello specifico dal codice della strada e da leggi speciali che regolamentano la gestione dell’attività commerciale – artigianale.

Gli agenti hanno così proceduto al sequestro amministrativo delle attrezzature e strumentazioni utilizzate per l’esercizio di dette attività abusive;

Numerose latte di materiale da carrozzerie (vernice per auto, solventi, pasta abrasiva ect), smerigliatrici, compressori, saldatrice, pistole per verniciare veicoli, levigatori, di un banco da lavoro con annessi utensili per officina meccanica, , generatore di corrente, saldatrici, ricambi di auto usati, varia utensileria e attrezzature.

Le sanzioni amministrative nei confronti dei due titolari   ammontano ad un valore complessivo di 15.000 Euro circa.

Fonte: Questura di Taranto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *