RUTIGLIANO
Rutigliano

La globalizzazione, la rete, le distanze abbreviate, la velocità delle informazioni, il web 2.0, il multimediale: solo retorica? Noi crediamo di no. Oggi, in internet, non ci si può limitare ai confini territoriali. In molti ci hanno chiesto di aprire alle notizie dagli altri comuni. Ecco l'esperimento: extra!

Le news dalle realtà a noi vicini, le news dalla Regione, dalla Città Metropolitana, dalla Valle d'Itria e dai comuni limitrofi.


RUTIGLIANO


Rutigliano (Retegghiéne nel dialetto rutiglianese) è un comune italiano di 18.108 abitanti della provincia di Bari, in Puglia. La cittadina del sud-est barese, insieme ad altri sei comuni pugliesi, nel 2010 è stata fregiata del titolo di "Città d'arte" in rapporto al suo inestimabile patrimonio storico-artistico-architettonico. Il centro è noto come "Città dell'Uva" per la produzione su larga scala di pregiate varietà da tavola (Uva Italia, Vittoria e Red Globe). È inoltre, nel mezzogiorno, conosciuta quale capitale dei "Fischietti in Terracotta". La cittadina è difatti famosa per la tradizionale attività figulina, praticata sin dal neolitico, ed oggi legata ai tegami di creta per la cottura di vivande e la produzione dei tipici "fischietti" in terracotta (finissime opere d'arte artigiana). Ad essi è dedicata la tradizionale "Fiera del Fischietto in terracotta Città di Rutigliano" che si tiene il 17 gennaio di ogni anno in occasione della festa liturgica di Sant'Antonio Abate.

fonte: wikipedia.it